Kids Library Home

Welcome to the Kids' Library!

Search for books, movies, music, magazines, and more.

     
Available items only
Book Cover
Book
Author Pansa, Giampaolo, author.

Title La destra siamo noi : controstoria da Scelba a Salvini / Giampaolo Pansa.

Publication Info. [Milan] : Rizzoli, febbraio 2015.

Copies

Location Call No. Status
 PAS Central Library Foreign Language Italian    I 320.52 PAN    Available
Edition Prima edizione.
Description 409 pages ; 22 cm
text txt rdacontent
unmediated n rdamedia
volume nc rdacarrier
Note Includes index.
Summary "Su alcune figure non esistono dubbi. Fra gli antenati della destra italiana troviamo Giovanni Guareschi, il comandante Junio Valerio Borghese, Giorgio Almirante, Franco Freda, Indro Montanelli. Possiamo domandarci se a loro sia giusto affiancare i democristiani Mario Scelba e Amintore Fanfani, grandi manager come Eugenio Cefis e Cesare Romiti, un eroe civile come Giorgio Ambrosoli, un leader nascente come Matteo Salvini. Ritiene di sì Giampaolo Pansa, rovesciando un luogo comune che considera la destra una piccola parrocchia di pochi fanatici e di bombaroli neri. Gli avversari l'hanno sempre dipinta così. Tanto da spingere molti elettori moderati, conservatori o nostalgici del fascismo a pensare che la loro parte politica non fosse necessaria alla democrazia, mentre lo erano i cattolici e i comunisti. Pansa ribalta il verdetto che giudica senza patria milioni di italiani. Lo fa sin dal titolo del suo nuovo libro: 'La destra siamo noi'. Non è un brillante paradosso. È la sintesi di una verità: pure chi si schiera dietro una bandiera che la maggioranza rifiuta, appartiene alla storia italiana. Anche perché tutti siamo un po' di destra e su alcune questioni in modo deciso. Del resto gli esseri umani hanno un connotato comune: la doppiezza, una natura ibrida capace di passare da un'opinione a quella opposta. Allora perché negare che la destra abbia lo stesso diritto di esistere che la sinistra riserva soltanto a se stessa?"--Http://www.libreriauniversitaria.it.
"On some topics there is no doubt. Among the founders of the Italian right are [names in Italian summary]. Let us reverse a common idea, that the right are a small group of a few fanatics ... even those who sided with an idea that the majority rejects, belong to Italian history. Also because we are all a bit "right" and on certain issues, we decided that, after all, humans have a common ability: an ability to switch to the opposite opinion. So why deny that the right has the same right to exist that the left reserves only for itself?"--Cataloger's summary of http://www.libreriauniversitaria.it.
Language In Italian.
Subject Conservatism -- Italy -- History -- 20th century.
Italy -- Politics and government -- 20th century.
ISBN 9788817080507
8817080500

 
    
Available items only